Psoriasi e vaccinazione Covid19

Psoriasi a vaccinazione Covid19 sono compatibili? Una domanda molto frequente per chi è soggetto a malattie croniche, come la psoriasi, è questa: si può vaccinare per immunizzarsi dal coronavirus se soffri di psoriasi? La risposta è sì.

Psoriasi e vaccinazione Covid 19 tutto quello che bisogna sapere

Dalla fine dicembre del 2020 è stata avviata la campagna di vaccinazione contro il Covid-19, che in generale ha come obiettivo quello di immunizzare il più ampio numero di persone per costituire una forte barriera contro la diffusione del virus.

Le prime persone ad aver ricevuto l’inoculazione delle dosi di vaccino sono il personale sanitario e i residenti di RSA.

Successivamente è venuto il turno over 80 e delle persone immunodepresse o con comorbidità.

I pazienti affetti da malattie croniche come la psoriasi sono più a rischio di contrare una forma grave di Covid-19 e per questo motivo hanno maggiore necessità di essere protetti.

La psoriasi non rappresenta una controindicazione assoluta alla inoculazione di vaccini, ma prima di eseguire qualsiasi vaccinazione è comunque necessario rivolgersi al proprio medico per valutare lo stato della malattia e che tipo di terapia è in corso per evitare degli effetti avversi. Quindi possiamo affermare che in linea di massima psoriasi e vaccinazione covid19 sono compatibili.

In generale i vaccini prodotti da virus, come sono i vaccini per il Covid-19, non comportano alcun problema per le persone affette da psoriasi.

Ogni tipo di vaccino andrebbe comunque evitato quando il paziente si trova in una fase di “riaccensione” della malattia. Pungere la pelle con un ago potrebbe causare un tipo di reazione chiamato fenomeno di Koebner (dal nome del dermatologo che la descrisse per la prima volta nell’Ottocento), indipendentemente dal tipo di sostanza iniettata.

Questa reazione è di tipo isomorfa della cute che riproduce la lesione tipica della patologia cutanea in atto nel paziente dopo un determinato trauma spesso associato alla fase attiva della malattia dermatologica.

Alcuni cenni sulla Psoriasi

La psoriasi è una malattia della pelle molto diffusa che colpisce il 3% della popolazione mondiale di ogni età. Nel 10-20% dei casi si presenta di media gravità o in forma grave. In Italia soffre di psoriasi il 3-4% della popolazione pari a circa 2,5 milioni di persone.

La Psoriasi è una condizione della pelle comune che accelera il ciclo di vita delle cellule della pelle. Fa sì che le cellule si accumulino velocemente sullo strato superficiale della pelle. Le cellule cutanee in eccesso formano squame e chiazze rosse che sono pruriginose e talvolta dolorose.

La psoriasi non è infettiva o contagiosa, ed è mediata dal sistema immunitario ed ha un andamento cronico-recidivante. Esistono diversi tipi di psoriasi, pertanto, la gestione della malattia varia da caso a caso. Bisogna quindi analizzare ogni specifico paziente in relazione al tipo di psoriasi da cui è affetto. Ma anche al grado di severità della malattia ed alla presenza di eventuali altre patologie associate.

Per maggiori informazioni sulla tua condizione, prendi contatto con l’ambulatorio dermatologico del Centro Medico Unisalus a Milano.

Questa lettura è stata utile? Condividila!
Contattaci
Il nostro centro a Milano si avvale di medici specializzati in Psoriasi, dalla comprovata esperienza. Chiamaci per saperne di più!
Non perderti tutte le news, eventi e Open Day del Centro Medico Unisalus

Iscriviti alla nostra newsletter

Icona medicoCiao,
Hai mai ricevuto una diagnosi di Psoriasi?

Io: No

Io: Sì

Icona psoriasiUn tuo familiare soffre di Psoriasi o ha mai manifestato i sintomi compatibili con la Psoriasi?

Io: No

Io: Sì

Icona PsoriasiHai delle chiazza rosse con desquamazioni in zone particolari quali viso, cuoio capelluto, zona lombare, gomiti, ginocchia, palmi di mani, e piedi, genitali, pieghe corporee o dietro le orecchie?

Io: No

Io: Sì

Icona PsoriasiGentile utente, grazie per avere compilato il questionario. In base alle tue risposte ti consigliamo di lasciare la tua email per essere ricontatto da un nostro esperto.

Icona PsoriasiGentile utente grazie per aver compilato il questionario. In base alle tue risposte non ha evidenziato problemi di Psoriasi. Se ritieni che la tua patologia non sia controllata bene, ti consigliamo di lasciarci la tua email per essere ricontattato da un nostro esperto.