Microfototerapia

Microfoterapia, un importante strumento per la cura e il trattamento della psoriasi. L’eziopatologia della Psoriasi non è ancora nota, pertanto è possibile intervenire su alcune fasi patogenetiche, sui fattori favorenti e aggravanti e infine, sulle manifestazioni cliniche della malattia.

È importante dunque individuare e prevenire i fattori implicati nello scatenamento della dermatosi, come infezioni, alterazioni metaboliche, endocrine, stati di stress e ricercare eventuali terapie in atto per altre patologie, con farmaci che possano indurre o comunque interferire con la psoriasi. Una terapia efficace è la microfototerapia selettiva e mirata ratokderm.

Microfototerapia | Psoriasi Milano

Si procede stabilendo la tipologia di Psoriasi, la gravità e la superficie coinvolta per scegliere la terapia più idonea. Un trattamento molto efficace è quello della MICROFOTOTERAPIA SELETTIVA E MIRATA RATOKDERM®:
Si tratta di un sistema fisioterapico (senza utilizzo di sostanze farmaceutiche ad impiego sistemico) costituito da una sofisticata apparecchiatura in grado di micro-dosare e selezionare gli UVB utilizzando uno specifico raggio di luce puntiforme capace di stimolare positivamente l’attività metabolica stabilizzante degli apparati cellulari interessati alla patogenesi della Psoriasi. Per informazioni più dettagliate vai alla sezione dedicata “La terapia Ratokderm®”.

Fototerapia vantaggi | Microfototerapia Ratokderm

Rivoluzionari sono gli importanti vantaggi che presenta questo metodo tecnologico innovativo rispetto ad altri trattamenti convenzionali con ultravioletti.

1° Vantaggio: Nessun farmaco

Innanzi tutto è possibile eliminare l’uso di farmaci fotosensibilizzanti assunti per via sistemica.

2° Vantaggio: riduzione del rischio di cancerogenesi

La Microfotografia evita di irradiare inutilmente la cute sana colpendo in modo mirato, specifico e circoscritto unicamente le zone affette dalla dermatosi.

Inoltre, mediante un sistema di pilotaggio elettronico computerizzato, si utilizzano dosaggi di ultravioletti selettivamente variabili indirizzati alla necessaria riattivazione dei meccanismi cellulari alterati differentemente localizzati.

3° Vantaggio: specifico per le zone più complicate

Oltre ad essere esente da effetti collaterali e controindicazioni è particolarmente efficace per il trattamento del cuoio capelluto, il palmo delle mani, il plantare dei piedi e delle unghie.

Tale terapia si è già dimostrata valida per il trattamento della Vitiligine, dermatosi notoriamente di difficile risoluzione.

Cura della Psoriasi: altre terapie

Terapia con farmaci

Le possibilità terapeutiche sono tutte concentrate su metodiche o sostanze che inibiscono la mitosi e/o interferiscono con la risposta immunitaria-infiammatoria. I farmaci più usati sono cortisonici, derivati dalla vitamina A (retinoidi), ciclosporina, methotexatre, calcipotriolo.

Terapia con cortisonici

I cortisonici sono da sempre utilizzati nel trattamento della Psoriasi. Anche se tali sostanze risultano efficaci non sono mai da proporre per trattamenti troppo prolungati o su superfici troppo estese per i possibili effetti secondari da assorbimento transuctaneo di tale principio attivo. Questo contrasta con la realtà del paziente psoriasico.

Climatoterapia

La climatoterapia in sedi di soggiorno particolari (ad es. Mar Morto) o le cure termali con acque solforose, dove i bagni e l’esposizione al sole procurano un giovamento al paziente psoriasico.

Terapia con catrame

I catrami agiscono riducendo l’eritema e l’infiammazione. La terapia minerale (Coaltar) è molto usata anche ai nostri giorni , in varie forme di veicolazione: sotto forma di unguento (vaselina), associata a creme, o pomate cortisoniche.

Terapia di Goeckerman

Consiste nell’associazione di Coaltar con l’esposizione ai raggi ultravioletti . I risultati di questo tipo di trattamento sono variabili. Terapia realizzabile solo in ambiente ospedaliero.

Terapia con etretinato

Si utilizza un derivato della vitamina A: si somministra al paziente l’etretinato in dosi da 0,5 a 1 mg/Kg da sola, o in associazione con topici, quali steroidi o catrami vegetali con o senza UVA o UVB.

Terapia con ciclosporina

Tra i farmaci sistemici si somministra la ciclosporina A, farmaco ad effetto immunosoppressore, con effetto indiretto sulla riduzione della proliferazione epidermica. Non è un farmaco di prima scelta dati gli importanti effetti collaterali.Si utilizza un derivato della vitamina A: l’etretinato, sostanza che viene somministrata al paziente in dosi da 0,5 a 1 mg/Kg da sola, o in associazione con topici, quali steroidi o catrami vegetali con o senza UVA o UVB.

Terapia con ditranolo

Fu introdotta dal Prof. Unna nel 1916. Questa sostanza è un forte riducente e veniva usata miscelata in vaselina, pasta di zinco o cloroformio in concentrazioni crescenti dallo 0,05 al 2% ; per evitare la facile ossidazione del composto veniva aggiunto acido salicilico (0,5-1%) come antiossidante. L’unguento veniva rimosso dalla cute con olio d’oliva. Anche se non risultano segnalati effetti collaterali tossici la terapia con ditranolo poteva far insorgere una dermatite reattiva se lasciata in posa troppo a lungo.

PUVA terapia

La PUVA terapia associa una sostanza fotosensibilizzante, assunta per bocca, all’esposizione a tempi crescenti ad una fonte di raggi UVA. Questa terapia si è rilevata generalmente efficace sulla psoriasi, ma il rischio tossico dello psoralene, sia a carico della pelle, che a carico del rene e del fegato, riduce lo spettro di applicazione in questa dermatosi così grave e particolarmente resistente alla terapia, in ogni caso deve essere eseguita sotto stretto controllo medico.

Terapia con methotrexate

Tra i farmaci sistemici, in caso di psoriasi generalizzata, pustolosa, eritrodermia psoriasica e artropatia psoriasica, può essere somministrato sia per via orale, sia per via endovenosa il methotrexate. L’utilizzo di questo farmaco può avere effetti collaterali importanti a livello epatico e renale.

Terapia con calcipotriolo

Farmaco derivato dalla vitamina D, per uso topico, che agisce inibendo la proliferazione dei cheratinociti.

Questa lettura è stata utile? Condividila!

Contattaci

Il nostro centro a Milano si avvale di medici specializzati in Psoriasi, dalla comprovata esperienza. Chiamaci per saperne di più!
Non perderti tutte le news, eventi e Open Day del Centro Medico Unisalus

Iscriviti alla nostra newsletter

Icona medicoCiao,
Hai mai ricevuto una diagnosi di Psoriasi?

Io: No

Io: Sì

Icona psoriasiUn tuo familiare soffre di Psoriasi o ha mai manifestato i sintomi compatibili con la Psoriasi?

Io: No

Io: Sì

Icona PsoriasiHai delle chiazza rosse con desquamazioni in zone particolari quali viso, cuoio capelluto, zona lombare, gomiti, ginocchia, palmi di mani, e piedi, genitali, pieghe corporee o dietro le orecchie?

Io: No

Io: Sì

Icona PsoriasiGentile utente, grazie per avere compilato il questionario. In base alle tue risposte ti consigliamo di lasciare la tua email per essere ricontatto da un nostro esperto.

Icona PsoriasiGentile utente grazie per aver compilato il questionario. In base alle tue risposte non ha evidenziato problemi di Psoriasi. Se ritieni che la tua patologia non sia controllata bene, ti consigliamo di lasciarci la tua email per essere ricontattato da un nostro esperto.