Aloe vera per la psoriasi

Grazie alle sue proprietà lenitive, l’applicazione dell’aloe vera per la psoriasi può essere utile come terapia supplementare.
Infatti, si ritiene che l’aloe vera se viene applicata sulla pelle può lenire e avere proprietà batteriche quando è:

  • irritata
  • bruciata dal sole
  • danneggiata dall’ambiente

Aloe vera per la psoriasi vantaggi e usi

In alcuni casi l’aloe vera potrebbe aiutare a ridurre i sintomi e la riacutizzazione della psoriasi.
Usando l’aloe vera come un lubrificante sulla pelle, oltre che a ridurre il numero di riacutizzazioni, mantiene idratata la pelle.

Sono stati condotti studi che hanno confrontato l’aloe vera con l’0,1 % di triamcinolone acetonide e una crema steroidea usata per trattare la psoriasi.
La crema con gel di aloe vera si è dimostrata leggermente più efficace nel migliorare le lesioni psoriasiche della psoriasi da lieve a moderata.

Tuttavia, non ci sono prove scientifiche che dimostrano che l’aloe vera per la psoriasi sia sicuramente efficace.
Ma la quasi assenza di rischi nell’usarla potrebbe valere la pena provare come aggiunta complementare al trattamento della psoriasi.

Come usarla?

Per usare l’aloe vera per la psoriasi, va applicata una crema con gel della sostanza sulla zona interessata della pelle e potrebbe essere necessario farlo più volte al giorno per alcune settimane per notare una differenza.

A volte l’uso del gel di aloe vera per troppo tempo può causare arrossamento o disagio nel sito di applicazione. Potresti volerlo usare per alcune settimane e fare una pausa per un po’.

La National Psoriasis Foundation sottolinea che non c’è alcun chiaro beneficio dall’assunzione di compresse orali come rimedio naturale per la psoriasi. Questi tipi di trattamenti potrebbero effettivamente essere pericolosi perché possono causare problemi ai reni o all’apparato digerente.

Potenziali rischi e limitazioni dell’aloe vera

Alcune persone sono piuttosto allergiche all’aloe vera quindi prima di coprire un’area ampia si consiglia di fare un patch test oppure applicarla su un’area piccola e discreta della pelle e attendere di vedere se si ha qualche tipo di reazione negativa.

L’aloe vera topica è sicura da usare per la maggior parte delle persone con questa condizione, ad eccezione di quelli con un’allergia ad essa.

Se si verifica una reazione allergica al gel di aloe vera, bisogna interrompere immediatamente l’uso e controllare l’area per assicurarsi che reazioni allergiche come l’orticaria o l’infiammazione diminuiscano.

Alcune persone potrebbero essere più a rischio di una reazione allergica all’aloe vera rispetto ad altre e queste includono le persone allergiche alle piante della famiglia delle Liliaceae (aglio, cipolle e tulipani).

 

Questa lettura è stata utile? Condividila!

Contattaci

Il nostro centro a Milano si avvale di medici specializzati in Psoriasi, dalla comprovata esperienza. Chiamaci per saperne di più!
Non perderti tutte le news, eventi e Open Day del Centro Medico Unisalus

Iscriviti alla nostra newsletter

Icona medicoCiao,
Hai mai ricevuto una diagnosi di Psoriasi?

Io: No

Io: Sì

Icona psoriasiUn tuo familiare soffre di Psoriasi o ha mai manifestato i sintomi compatibili con la Psoriasi?

Io: No

Io: Sì

Icona PsoriasiHai delle chiazza rosse con desquamazioni in zone particolari quali viso, cuoio capelluto, zona lombare, gomiti, ginocchia, palmi di mani, e piedi, genitali, pieghe corporee o dietro le orecchie?

Io: No

Io: Sì

Icona PsoriasiGentile utente, grazie per avere compilato il questionario. In base alle tue risposte ti consigliamo di lasciare la tua email per essere ricontatto da un nostro esperto.

Icona PsoriasiGentile utente grazie per aver compilato il questionario. In base alle tue risposte non ha evidenziato problemi di Psoriasi. Se ritieni che la tua patologia non sia controllata bene, ti consigliamo di lasciarci la tua email per essere ricontattato da un nostro esperto.