Terapia di Goeckerman

La psoriasi è una malattia infiammatoria autoimmune che colpisce circa i 2-3 % della popolazione mondiale.
La terapia di Goeckerman, pubblicata per la prima volta nel 1925, consiste nella esposizione a luce ultravioletta di tipo B (UVB), e nell’applicazione di catrame di carbone grezzo.

Terapia di Goeckerman e psoriasi

Questa terapia è estremamente efficace e sicura per il trattamento dei pazienti affetti da psoriasi e migliorandone la qualità della vita.

Nonostante l’utilizzo di farmaci biologici abbiano potenziato le terapie per contrastare la psoriasi, la terapia di Goeckerman rimane un’opzione molto efficace.

Studi hanno dimostrato come pazienti che si sono sottoposti alla terapia di Goeckerman hanno ottenuto un miglioramento del 75%.Questi sono stati ottenuti mediamente in 3 mesi.
Se si confrontano i pazienti trattati con farmaci biologici raggiungono un miglioramento di circa il 67-68%.

Il regime di Goeckerman ha una rapida progressione ed è stato utilizzato con successo in pazienti con psoriasi resistente al trattamento refrattaria alla fototerapia o ai farmaci interni.

Inoltre, la terapia di Goeckerman non è tossica e non ha effetti collaterali e ha dimostrato di avere un effetto significativo e positivo sulla qualità della vita dei pazienti con psoriasi generalizzata

Sebbene sia una delle terapie più antiche disponibili per la psoriasi mancano video che dimostrino il processo.

terapia di goeckerman come funziona

Valutazione e preparazione

Per poter eseguire la terapia in modo corretto occorre seguire determinati passaggi:

  • Valutazione fisica e clinica prima di iniziare la terapia. Il medico deve essere a conoscenza di informazioni importanti come i farmaci attuali o precedentemente presi, se si è sottoposto ad altre terapie per psoriasi e qualsiasi storia di reazioni avverse, come disturbi del sonno.
  • Valutazione del tipo di psoriasi
  • Preparare una stanza con tutto l’occorrente necessario

Se il paziente mostra presenza di eritema diffuso o intensa è necessaria una procedura di raffreddamento per ridurlo significamente.

Se non presenta eritema diffuso o intenso si può procedere alla fototerapia + catrame.

 

 

Questa lettura è stata utile? Condividila!

Contattaci

Il nostro centro a Milano si avvale di medici specializzati in Psoriasi, dalla comprovata esperienza. Chiamaci per saperne di più!
Non perderti tutte le news, eventi e Open Day del Centro Medico Unisalus

Iscriviti alla nostra newsletter

Icona medicoCiao,
Hai mai ricevuto una diagnosi di Psoriasi?

Io: No

Io: Sì

Icona psoriasiUn tuo familiare soffre di Psoriasi o ha mai manifestato i sintomi compatibili con la Psoriasi?

Io: No

Io: Sì

Icona PsoriasiHai delle chiazza rosse con desquamazioni in zone particolari quali viso, cuoio capelluto, zona lombare, gomiti, ginocchia, palmi di mani, e piedi, genitali, pieghe corporee o dietro le orecchie?

Io: No

Io: Sì

Icona PsoriasiGentile utente, grazie per avere compilato il questionario. In base alle tue risposte ti consigliamo di lasciare la tua email per essere ricontatto da un nostro esperto.

Icona PsoriasiGentile utente grazie per aver compilato il questionario. In base alle tue risposte non ha evidenziato problemi di Psoriasi. Se ritieni che la tua patologia non sia controllata bene, ti consigliamo di lasciarci la tua email per essere ricontattato da un nostro esperto.